• italian
  • english

ArtCodex atelier del codice miniato

Riproduzioni libri medievali
facsimili manoscritti medioevali

ArtCodex® l'Atelier del Codice Miniato

Le tecniche di ripresa

Il codice miniato è un'opera d'arte estremamente fragile. Si pensi all'usura che i secoli stendono sulle pergamene, sui colori e sulla legatura di un manoscritto. Maneggiare un codice antico per effettuarne le riprese fotografiche è un'operazione che richiede una straordinaria delicatezza ed una attentissima cura. Per questo ArtCodex®, dopo anni di esperienza e di studi nel campo, ha brevettato un leggio, denominato Cartesio®, di struttura estremamente leggera, il cui meccanismo è basato su assi che vanno ad incastrarsi e a formare la base su cui poggiare il codice, senza che questo subisca uno stress eccessivo. Le pagine non vengono tirate più del dovuto e l'apertura del manoscritto non risulta mai superiore ai 45 gradi, al fine di evitare che la legatura, soprattutto quando molto stretta, possa risentirne. Le tecniche di ripresa dei codici sono assolutamente all'avanguardia. L'utilizzo di strumentazioni digitali, luci fredde e flash a bassa penetrazione permettono di ottenere la massima qualità fotografica possibile, senza che il manoscritto originale risenta di eventuali sbalzi di luce o calore. Con la strumentazione fotografica di ArtCodex® si colgono tutti i minuscoli dettagli della pagina che viene ripresa, dalla sua porosità al grado di penetrazione del colore nella pergamena stessa.

LE tecniche di ripresa ArtCodex

Codici Miniati medievali